Qual è la tipologia di appartamento turistico che rende di più?

appartamento_turistico_vivere_di_turismo_danilo_beltrante

La scelta dell’appartamento turistico destinato al soggiorno dei vostri ospiti influenzerà l’intero andamento del vostro business. È il primo passo che bisogna fare per iniziare un’attività di questo tipo ed il primo passo falso che si rischia di commettere. Massima attenzione dunque!

Chiaro, se scegliamo un appartamento in periferia, avrà sicuramente meno chanche di successo rispetto ad uno in pieno centro. Sembra un’ovvietà, ma non è così ed è l’errore che spesso commette chi possiede un immobile di proprietà non collocato però nel posto giusto, ovvero al centro dei luoghi di interesse turistico della città.

Ovviamente vale il discorso contrario se questo punto si trova in periferia. Possedere un immobile di proprietà che non dispone di determinate caratteristiche, nel 95% dei casi, rappresenta lo svantaggio principale che porta al fallimento.

Se fossi un turista, dove prenoteresti il tuo soggiorno di pochi giorni in una città ad un prezzo comunque ragionevole, in centro o in periferia? Ovvio… in centro! Non avrete mica intenzione di passare la vacanza in autobus o in taxi?!!

Inoltre, quando avrai avviato la tua attività e gestirai più di un appartamento è fondamentale che siano dislocati nel raggio di poche centinaia di metri, se non vuoi passare la giornata a trotterellare su e giù per la città.

So cosa stai pensando, che gli affitti in centro costano tanto e l’idea di pagare 1500, 2000 € al mese ti fa tremare. Non stai ragionando nella maniera opportuna, hai idea di quanto può rendere un appartamento in centro? Tantissimo… non ti sembra una spesa ragionevole per un simile guadagno?!