Il Blog di Vivere di Turismo
millennials

04 gen Ma chi sono i Millennials e come adattare la tua promozione ricettiva?

I millennials o cosidetti “Generazione C” (sempre connessa) è un target in espansione rapida. Si tratta di tutti i giovani nati dall’inizio degli anni 2000, a cavallo tra la rivoluzione digitale e la nuova crisi economica.

Essendo nati in questo periodo, sono cresciuti con l’evoluzione dei cellulari in smartphone e dei social media.

I millennials partecipano attivamente ai cambiamenti che conosciamo sia con l’uso dei social, dei forum e delle piattaforme di acquisti on-line. Essendo tra i più numerosi compratori on-line, ci spingono anche a cambiare il nostro modo di fare marketing.

Lo hai capito bene, un millenial è sempre connesso e quasi sempre da mobile. Si rivela essere un target molto potente e per attrarlo, basta seguire alcune linee guide:

Sii presente su tutti i dispositivi mobili

Questo target è legato ad un device mobile durante la maggior parte del tempo. In effetti, quando non usano lo smartphone, usano il tablet o il computer portatile.

Ognuno di esso viene usato in momenti diversi e per scopi diversi.

Se vuoi catturare il suo interesse, il tuo sito o la tua promozione deve avvenire su ognuno di questi device. In questo modo, potrebbe iniziare una ricerca sul computer per spostarsi sul tablet e confermare la prenotazione sul cellulare.

Sii presente sui social media e adatta la tua comunicazione

Vista l’importanza dei social media per la generazione C, è fondamentale essere presente su queste piattaforme.

Dalle loro visite on-line su Facebook, Instagram o Twitter, vengono a conoscenza delle aziende. Si aspettano di trovare offerte e promozioni direttamente su queste pagine senza dover per forza andare sul sito di ogni azienda.

Spesso, ti accorgi che i tuoi clienti fanno parte di questo target proprio perché appena arrivati, scattano un bel selfie e taggano la tua struttura sul loro social preferito.

Cura la tua comunicazione: sanno tutto prima di noi

Sono dei professionisti delle nuove tecnologie e sono perfettamente consapevoli del fatto che tramite le loro visite o i loro acquisti on-line, prendiamo informazioni per conoscerli meglio. Attento quindi a curare bene la tua comunicazione.

I Millennials sono più svegli di noi da questo punto di vista. Bisogna stare al passo e conoscere molto bene le persone a cui ci rivolgiamo per offrire loro il miglior servizio possibile.

Studia i tuoi contenuti on-line per dare loro informazioni utili che trasmetti nel modo giusto. Significa prestare attenzione al linguaggio, le fotografie, gli elementi da sottolineare usati su ogni canale distributivo.

Gwendoline Brieux

Appassionata di scrittura e di lingue, nata in Francia. La sua curiosità e il suo amore per le culture straniere l’hanno portata a vivere in Inghilterra per due anni e in Italia da ormai quattro anni. Laureata in storia e letteratura italiana, si avvicina al turismo grazie ad un’esperienza pluriennale in un’agenzia immobiliare specializzata nelle locazioni turistiche a breve, medio e lungo termine. Dopo anni di check-in, check-out e gestione dei clienti, ha deciso di lanciarsi in freelance nelle sue due passioni: la scrittura e il turismo.

Nessun commento

Scrivi un commento