Il Blog di Vivere di Turismo
relazione-interpersonale

10 mag Comunicazione interpersonale, come te la cavi? #test

Un test di 25 domande per capire quanto sei bravo nella comunicazione interpersonale e cosa migliorare.

Un test per capire finalmente a che punto sei con le tue doti di comunicatore.

La comunicazione interpersonale dipende da una serie di variabili che possono essere controllate e sviluppate.

Utili nella vita, ma soprattutto indispensabili per un imprenditore extra alberghiero di successo, sia per mantenere una comunicazione chiara online che per la vita reale.

Clienti, collaboratori, fornitori, proprietari di immobili, colleghi, concorrenti. Con quante persone devi saper comunicare efficacemente e quanti rapporti devi curare.

Ci sono tante teorie psicologiche su come conversare per raggiungere i tuoi obiettivi… ma oggi sei tu sotto test! Vediamo che tipo di comunicatore sei.

Come funziona il test?

Prendi carta e penna. Per ogni domanda rispondi seguendo la scala che ti propongo di seguito.

Come vedi sotto ci sono 5 possibili risposte. Da “quasi sempre” per le affermazioni che rispecchiano molto il tuo modo di fare, fino a “quasi mai” per quelle che invece non ti rappresentano.

Non cercare di capire qual’è la risposta giusta, perchè non ce ne sono. L’unica risposta è quella che dai tu!

Per il calcolo finale attribuisci il seguente punteggio a ciascuna risposta:

Quasi sempre 4 PUNTI
Spesso 3 PUNTI
A volte 2 PUNTI
Raramente 1 PUNTO
Quasi mai 0 PUNTI

 

Comunicazione interpersonale: test

1. Riesco a capire l’umore dei miei collaboratori osservandoli durante la conversazione.

2. Sono bravo a vedere le cose dal punto di vista degli ospiti.

3. Quando un cliente si lamenta mi metto facilmente nei suoi panni.

4. Mi accorgo se i miei collaboratori non stanno capendo ciò che dico.

5. Quando parlo con un cliente ne osservo il linguaggio del corpo (e.g. l’espressione del volto, i movimenti delle mani e delle gambe).

6. Riesco ad esprimere le mie idee chiaramente.

7. Mi sento a mio agio ad esprimere il mio dissenso con un collaboratore.

8. Non ho problemi a parlare dei miei sentimenti e della mia motivazione con il mio Staff.

9. Quando spiego qualcosa gli ospiti afferrano il significato di ciò che voglio dire.

10. Non mi capita di finire io le frasi di qualcuno che mi sta parlando.

11. Le situazioni emotivamente intense con i collaboratori non mi mettono particolarmente a disagio.

12. Il mio Staff interpreta molto bene ciò che dico.

13. Se ho un problema che mi rende nervoso lo comunico allo Staff.

14. No ho difficoltà a spiegare i miei pensieri a parole.

15. Non devo ripetere quello che dico perchè i miei collaboratori capiscono alla prima.

16. Se non capisco ciò che un ospite mi sta dicendo non mi sento in imbarazzo a chiedere di ripetere.

test-neuro-marketing

17. Non pospongo le discussioni spinose con il mio Staff.

18. Mi piace condividere le mie opinioni anche se so che non verranno accolte bene.

19. Se devo gestire ospiti dall’atteggiamento intimidatorio resto sereno.

20. Non provo a concludere o deviare le conversazioni che non mi piacciono.

21. Se devo aggiungere qualcosa di rilevante aspetto che il mio collaboratore abbia finito di parlare.

22. Se non sono d’accordo con il mio interlocutore non lo interrompo mai a metà della sua frase.

23. Sono a mio agio anche se non posso controllare la conversazione (e.g. il tono, l’argomento).

24. Non celo le mie debolezze davanti al mio Staff.

25. Quando qualcuno nel mio Staff è agitato o piange so bene come reagire.

Risultati

infografica-risultati-test-comunicazione-interpersonale

Alia Nastari

Come mi dovete immaginare mentre leggete i miei post? Ho più di 25 anni e meno di 30. Sono una Digital Marketer cosmopolita: ho vissuto in 7 paesi per studiare, per lavoro, per amore. E sono una inguaribile entusiasta. Mi piacciono le storie di persone che dedicano il loro tempo alla qualità, al cambiamento, a ciò che le appassiona. Spero saremo io e voi quelle persone!

Nessun commento

Scrivi un commento