Il Blog di Vivere di Turismo
arredamento

22 set Arredamento: tre strategie per vendere di più!

Il settore extra alberghiero si diffonde sempre più: i viaggiatori scelgono in maggioranza questa tipologia di vacanze. Come tutti i settori che crescono, aumenta anche la concorrenza. Per questo, è vitale per la tua struttura che tu abbia una strategia per attrarre di più i clienti!

Scopri come puoi vendere di più grazie all’arredamento!

Tu che gestisci la tua struttura extra alberghiera, avevi mai pensato che una delle strategie più semplici per aumentare le tue prenotazioni fosse di curare la mobilia che scegli? L’arredamento è la prima cosa che i clienti vedono: su questo si basa la loro prima impressione.

Ecco tre mosse per ottenere la miglior reazione dai tuoi clienti, sia che debbano ancora prenotare o che stiano per arrivare:

Crea una casa “vissuta”

Gli ospiti non desiderano soggiornare in ambienti sterili, bianchi. Avrebbero allora una sensazione di inadeguatezza.

Spesso, in questi ambienti troppo ordinati, o senza anima, ci sentiamo a disagio, come se non potessimo spostare nulla, neanche un telecomando!

Ci vogliono pochi elementi per creare una casa vissuta: tessuti naturali, colori chiari e caldi.

Per esempio, puoi fare il letto con lenzuola bianche per dare un’idea di freschezza, con alcuni cuscini e soprattutto un plaid buttato sopra per dare un’idea di vita. Il divano potrebbe essere morbido, ricoperto di cuscini di varie dimensioni e colori.

3-strategie-di-arredamento

Osa con i colori!

I colori sono fondamentali! Spesso, da gestore, hai un po’ di apprensione nell’usare dei colori troppo vistosi perché potrebbero aggreddire l’ospite! Dipende ovviamente in quali dosi lo usi!

Orna la tua casa con tocchi di colore, danno un senso di vitalità e di energia ad una stanza. Può sembrare più spaziosa, più luminosa.

Esprimi la tua personalità attraverso questi richiami ai colori. Fornisci la casa di cuscini, soprammobili, stampe colorate e vivaci!

Sono ovunque: quando sei in un parco, o davanti ad un campo di grano, il tuo occhi sono subito attratti e meravigliati dalle macchie di colore che creano i fiori… è lo stesso nella tua struttura!

Dai vita ad angoli di relax

Lo avrai capito, l’ospite deve sentirsi coccolato, tutto deve essere pensato per il suo benessere.

Quando andiamo in ferie, spesso, la prima idea che abbiamo è di godersi un po’ di sano relax, in buona compagnia dopo mesi passati a correre a destra e sinistra senza mai fermarsi.

Crei degli angoli di rilassamento: una poltrona morbida ed accogliente vicino alla libreria piena di libri, due sgabelli design intorno al tavolo in cucina circondato di piante verde per gustare un bel bicchiere di vino, due chaise longue ed un tavolino pronto ad accogliere le riviste che hanno comprato per godersi il sole, il relax e le ferie…

Lo hai capito, puoi facilmente attrarre i tuoi clienti: sia quando arrivano per fare del loro soggiorno un vero sogno e ottenere recensioni positive, sia on-line per convincerli di prenotare.

L’importante è trasmettere loro delle emozioni e delle sensazioni di benessere, luminosità, vitalità.

Attraverso un po’ di homestaging, che come vedi si fa con pochi elementi, puoi trasmettere tutte queste sensazioni grazie allo storytelling e con delle fotografie di qualità.

Gwendoline Brieux

Appassionata di scrittura e di lingue, nata in Francia. La sua curiosità e il suo amore per le culture straniere l’hanno portata a vivere in Inghilterra per due anni e in Italia da ormai quattro anni. Laureata in storia e letteratura italiana, si avvicina al turismo grazie ad un’esperienza pluriennale in un’agenzia immobiliare specializzata nelle locazioni turistiche a breve, medio e lungo termine. Dopo anni di check-in, check-out e gestione dei clienti, ha deciso di lanciarsi in freelance nelle sue due passioni: la scrittura e il turismo.

Nessun commento

Scrivi un commento