Il Blog di Vivere di Turismo
aumentare-le-prenotazioni

28 gen 50 nuove idee per aumentare le prenotazioni

Guida completa alle strategie per aumentare l'occupazione delle camere per la tua struttura.

“Come faccio ad aumentare le prenotazioni?” Una domanda ricorrente, ma le fonti sono così tante che trovare il tempo per leggerle tutte è impossibile. Noi l’abbiamo fatto.

Il risultato, corroborato dalla nostra esperienza sul campo, è una guida definitiva e completa, ricca di idee per tutte le tasche.

1. Fatti pubblicizzare su Youtube: cerca chi parla di turismo nella tua destinazione, contattalo offrendogli un soggiorno gratuito e chiedi una video-recensione in cambio.

2. Crea una visita virtuale della tua struttura usando Google 360 Tour. Sono davvero in pochi ad usarlo e sicuramente questo colpirà i nuovi clienti.

3. Accetta tutti i metodi di pagamento. E non solo, una politica trasparente e chiara è fondamentale per creare la fiducia necessaria all’acquisto del soggiorno sul tuo sito.

4. Fai un regalo a chi ti porta un nuovo cliente. Per tutti coloro che diventano ambasciatori della tua struttura, parlando bene di te e portandoti nuove prenotazioni, riserva sconti speciali.

5. Pubblicizza l’hashtag della tua struttura anche offline. Sui biglietti da visita, nel sito web, in reception e nelle camere. Più si parla di te, più occasioni hai per attirare l’attenzione.

6. Inserisci il tuo Whatsapp aziendale tra i contatti del tuo sito, per rispondere alle domande del cliente prima ancora che prenoti. Saranno le tue parole e le immagini inviate in tempo reale a convincerlo a scegliere te!

7. Fai un restyle del sito web. Spesso le prenotazioni sono basse perché il sito non è navigabile con facilità, perché non permette di carpire la passione con cui svolgi il tuo lavoro, perché ha un’immagine poco professionale.

8. Inserisci un video in homepage. Il viaggio è un’esperienza, e come tale può essere raccontata e trasmessa con grande efficacia tramite un video autentico e curato. Anche questo aspetto è spesso trascurato dagli imprenditori extra-alberghieri. Distinguiti per fare colpo su chi visita il tuo sito web!

9. Traduci tutte le pagine del sito in diverse lingue, a seconda della tua clientela. Niente di peggio che un sito solo in italiano ed inglese per scoraggiare la prenotazione. Pensa ai portali di prenotazione on-line: hanno tutti la versione multilingua.

10. Offri una notte in più ad un prezzo ridotto ai clienti che hanno appena prenotato. Questo allungherà il soggiorno aumentando l’occupazione delle camere. E la soddisfazione dei clienti.

11. Aggiungi servizi extra per compleanni, weekend-romantici, itinerari gastronomici, etc. I viaggi dei clienti sono pieni di momenti personali ed eventi da cogliere al volo! Un ottimo metodo per battere la concorrenza.

servizi-extra

12. Fai un’estrazione a premi tra chi prenota dal sito: una cena, uno sconto sul soggiorno, una camera di standard superiore. Comunica sul tuo sito questa scherzosa possibilità di sfidare la sorte!

13. Aggiungi al tuo sito il widget Tripadvisor, che ti permette di ricevere il bollino digitale di struttura recensita Tripadvisor. La trasparenza prima di tutto.

14. Usa la tecnica del remarketing. Contatta nuovamente i clienti che sono già stati ospiti in struttura, proponendo un nuovo soggiorno a prezzo ridotto.

15. Accetta animali domestici. Rendi la tua struttura accogliente anche per gli amici pelosi. C’è un intero business legato a questo tipo di viaggiatore.

16. Fai il check-in o il check-out a qualsiasi ora, o rendili più veloci: basta una cassetta per la consegna delle chiavi con un codice numerico. Questo attrarrà prenotazioni da clienti business, o semplicemente fornirà una possibilità in più rispetto al check-in di persona. Comunicalo tra i servizi aggiuntivi.

17. Organizza il servizio di trasporto da o per la tua struttura.

18. Offri uno sconto a chi compie gli anni, da utilizzare entro il prossimo compleanno. Un’idea piacevole che strapperà un sorriso… e magari anche una nuova prenotazione!

19. Rendi possibile prenotare da mobile. Questo farà davvero la differenza, visto che sempre più spesso il processo di acquisto avviene tramite smartphone.

20. Fornisci servizi per i clienti business, saranno infatti maggiormente invogliati a prenotare se la tua struttura comunica chiaramente la presenza di servizi indispensabili a chi viaggia per lavoro, come una scrivania per lavorare, prese elettriche extra, servizio lavanderia, macchina per il caffè.

clienti-business

21. Offri sul sito delle gift card per regalare ai propri amici una stanza migliore o dei servizi extra.

22. Rendi le stanze disponibili anche a ore o a giornata, con servizi aggiuntivi per eventi particolari. In questo modo sfrutti i tempi morti e cogli l’occasione di sviluppare un nuovo segmento di mercato. Sfrutta le camere e gli spazi come il giardino o l’area comune per feste di compleanno pomeridiane, cerimonie, aperitivi, riunioni.

23. Includi tra i servizi Sky o Netflix. Utile per attrarre prenotazioni da famiglie e da chi si ferma per soggiorni lunghi.

24. Lascia che i clienti paghino al loro arrivo, come su molti portali on-line. Oppure offri una tariffa rimborsabile. Puoi scegliere se chiedere un piccolo sovrapprezzo per permettere cancellazioni fino a 24 ore prima dell’arrivo, oppure se garantire a tutti i clienti la cancellazione gratuita. Certo è che ormai in pochi prenotano con tariffa non rimborsabile.

25. Inserisci nel tuo sito una sezione recensioni, che raccolga tutti i commenti scritti dai clienti nei vari portali on-line. Per evitare che le persone escano dal tuo sito per cercare recensioni e poi… si scordino di prenotare nella tua struttura, trovandone altre tra la concorrenza!

26. Crea una scheda Google My Business per il tuo agriturismo o Bed & Breakfast, completandola di link al tuo sito web, foto e descrizioni. Non averla equivale a non essere presente sull’elenco del telefono.

27. Punta su un minibar creativo, rendendo la scelta un gioco tra vari temi (delizie locali, aperitivo, gourmet, a base di cioccolata, light). Questo aspetto lo puoi fortemente pubblicizzare sui tuoi Social con una apposito hashtag e foto delle scelte degli ospiti.

28. Ripensa al processo di prenotazione. Ispirati al percorso che deve fare una persona per prenotare una stanza tramite uno dei grandi portali on-line: quanti click, quali schermate, che tipo di informazioni vengono richieste e fornite. Sul tuo sito funziona in modo simile?

29. Aggiungi la frase “lascia una recensione su Tripadvisor” nei bigliettini con le credenziali del wi-fi. Quale momento migliore di quello della prima connessione per scrivere una recensione? Questo è un modo creativo per chiedere un commento sul soggiorno.

30. Offri un servizio extra ai clienti fedeli che tornano nuovamente nella tua struttura. Per fidelizzare ed aumentare così le prenotazioni nel futuro.

31. Condividi le recensioni positive sui tuoi Social. Cosa c’è di meglio di un post che citi le parole degli ospiti stessi?

32. Organizza serate a tema, parlandone sui Social e sul sito. Un musicista che si esibisce nella tua struttura, un workshop legato agli interessi dei tuoi clienti, un evento di beneficienza per far conoscere i valori della tua attività. Tutte azioni che rinforzano la tua reputazione, se in linea con l’immagine che vuoi trasmettere.

33. Racconta la tua passione. Si chiama storytelling, ed è una tecnica di marketing che permette alle aziende di raccontarsi, assumendo un volto più umano e creando emozione e fiducia nel cliente. La sezione “chi siamo” del tuo sito serve proprio a questo.

34. Installa Google Analytics sul tuo sito web, per monitorare cosa non va. Forse non ricevi prenotazioni perché la pagina di pagamento si blocca? Meglio correre ai ripari.

35. Aggiungi i bottoni Social nel tuo sito, in bella vista. Questo servirà ad aumentare la conoscenza della tua struttura e di conseguenza ad attirare nuovi potenziali clienti.

36. Accetta valute diverse dall’euro per le prenotazioni ed i pagamenti. Così come la lingua e la possibilità di cancellazione, i pagamenti in diverse valute sono servizi essenziali che il cliente si aspetta da te.

37. Usa Google Adwords per vedere impennare il traffico sul tuo sito web. A volte basta anche un piccolo investimento.

38. Gestisci il noleggio auto per i clienti che lo richiedono, oppure organizza un servizio taxi a prezzi preferenziali per le maggiori attrazioni della città. Un servizio che sono davvero in pochi a fornire.

noleggio-auto

39. Inserisci il bottone “prenota qui” nella homepage del tuo sito. Più chiaro di così!

40. Proponi idee di personalizzazione del menù della colazione per chi ha sta prenotando nel tuo B&B. Anche questo è un aspetto molto Social, da sfruttare a dovere.

41. Quando pulisci le camere lascia un biglietto in cui spieghi quanto sia importante per te offrire standard elevanti di pulizia, e lascia una stecca di cioccolata o un piccolo regalo. Fioccheranno le prenotazioni di tutti coloro che amano essere coccolati e trattati con riguardo mentre sono in vacanza.

42. Spedisci gli acquisti a casa. I tuoi clienti hanno comprato alcune tra le prelibatezze locali durante il soggiorno? O un souvenir ingombrante? Pensa tu alla logistica e alla spedizione dritta a casa. Rendi questo servizio retroattivo nel tempo, ricontattando i tuoi vecchi clienti.

43. Una guida per smartphone da te preparata, adattata alla lunghezza ed al tipo di soggiorno. Comunica sul tuo sito che la prenotazione include nel prezzo anche questo piccolo regalo.

44. Sincronizza la TV con i devices del tuo cliente, in modo che possa usarli sullo schermo della camera. Utile soprattutto per i clienti business.

45. Fai un controllo dei portali su cui sei presente. Concentra le tue energie ottimizzando la tua presenza su quelli che funzionano meglio per te.

46. Organizza un gioco a premi. I tuoi clienti lasciano il loro biglietto da visita in una ciotola in reception e ogni sera viene estratto un fortunato che vincerà un premio.

47. Inserisci nel tuo sito un widget con il meteo della destinazione in tempo reale. Aiuterà a sentirsi già un po’ in vacanza, e magari a cliccare sul bottone “Prenota qui”.

48. Inizia a scrivere una newsletter. È un ottimo metodo per rimanere in contatto con clienti esistenti, ma anche per attrarne di nuovi tramite informazioni utili e stimolanti. Non è cosa facile, ma imparerai come fare con i prossimi post di Vivere di Turismo.

49. Lavora sulla SEO (Search Engine Optimization) con un professionista, per fare in modo che il tuo sito si trovi e sia rilevante.

50. Usa gli strumenti di marketing gratuiti, come Mailchimp (per inviare newsletter), Canva (per creare contenuti per i Social), l’App Tripadvisor per Facebook (per ricevere recensioni Tripadvisor direttamente dalla tua pagina Facebook).

Siamo giunti a 50! Le idee non mancano e sono adattabili al tuo cliente tipo e ai tuoi obiettivi per il 2016.

Ma tra il dire e il fare, mettere in atto tutte queste strategie non è banale. Tu su quale di questi spunti vorresti un approfondimento?

Alia Nastari

Come mi dovete immaginare mentre leggete i miei post? Ho più di 25 anni e meno di 30. Sono una Digital Marketer cosmopolita: ho vissuto in 7 paesi per studiare, per lavoro, per amore. E sono una inguaribile entusiasta. Mi piacciono le storie di persone che dedicano il loro tempo alla qualità, al cambiamento, a ciò che le appassiona. Spero saremo io e voi quelle persone!

2 Commenti
  • manola
    Scritto alle 08:21 del 31 gennaio 2016 Rispondi

    Buongiorno,vi scrivo poichè sono una vostra inscritta del corso “vivere di turismo 2015″ che ho già rivisto più volte per essere sicura di imparare il più possibile.
    I vostri preziosi consigli mi hanno consentito di migliorare la gestione delle due case vacanze che ho.
    Anche la vostra pagina FB mi è di aiuto considerando che gli inscritti sono gestori che spesso denunciano problemi comuni a tutti.
    Ma ho ancora tanto e poi tanto da imparare!
    Avendo solo due strutture,investire ancora di più su una mia ulteriore preparazione professionale, mi era impossibile, anche se sarebbe stato necessario.
    Ora, mi è stata proposta la gestione di un BORGO ANTICO molto, molto carino.
    Attualmente, il BORGO, viene affittato saltuariamente grazie a sporadiche prenotazioni prese tramite contatti con uno dei proprietari delle case, che, in realtà, non riesce per niente a seguire la situazione.
    Ritengo che ci siano grandi potenziali di sviluppo e una ottima opportunità di lanciare una bellissima struttura.
    Vi chiedo di potervi contattare, poichè la valida organizzazione che IL BORGO necessita, mi trova inesperta a questi livelli.
    Confido in un vostro contatto, sperando che mi possiate aiutare ad essere all’ altezza della situazione.
    Vi ringrazio in anticipo.
    Manola Luchetti

    • Gwendoline Brieux
      Gwendoline Brieux
      Scritto alle 10:51 del 01 febbraio 2016 Rispondi

      Ciao Manola,
      E’ pane per i nostri denti :)
      L’opportunità che hai di fronte è sicuramente ghiotta e merita un approfondimento.
      Ti contatteremo via email per capire come aiutarti al meglio.

      Sarà un piacere collaborare con te per lanciare alla grande questo progetto.

Scrivi un commento